All posts tagged food

Schermata 2017-05-10 alle 19.59.23

GGDo – Let’s create thanks to…

Come sempre, agli eventi delle GGDVerona ci sarà da leccarsi i baffi!

Schermata 2017-05-10 alle 19.41.33

Prima degli interventi delle nostre speaker, potremo assaggiare uno sfizioso aperitivo accompagnandolo con i vini della Cantina Benazzoli, gestita da due sorelle innamorate della viticoltura – insieme a Claudia Benazzoli scopriremo le loro etichette, ognuna caratterizzata da un nome e da una personalità femminile. Un tocco di elegante dolcezza verrà poi dato dalle creazioni in cioccolato di Louisiana Chocolate: la maître chocolatière Luisiana Spizzirri ci racconterà la sua passione per la cioccolateria artigianale.

Schermata 2017-05-10 alle 19.43.47

Per chi ha deciso di fermarsi dopo l’evento, abbiamo previsto una cena in compagnia delle Coccole Gourmet, il nuovo servizio che fornisce pranzi e cene gustosi, sani e bilanciati: tutti i menù proposti sono preparati quotidianamente da uno chef, studiati da un dietista e consegnati a domicilio, in ufficio o a casa. Se hai selezionato anche il biglietto “+ Cena”, controlla la mail: troverai i menù tra i quali scegliere il tuo – aspettiamo la tua risposta il prima possibile!

slider_BSV-OK

Grazie poi ai nostri sponsor: a Ongarine Caffè, un vero e proprio angolo di relax a Quinzano che ha da poco festeggiato un anno di vita, un salotto fuori dal tempo e dallo spazio sospeso tra tradizioni e internazionalità, dove sentirsi a casa e gustare qualcosa di buono sull’iconico divano, magari ammirando una delle mostre in corso o durante uno dei tanti aperitivi in musica.

16684126_253341788410661_8958292267354390348_n

E grazie a Simone Villa, stilista votato al riuso, crafter e knitter… con un animo punk! Chi di voi ha partecipato al nostro GGTea se lo ricorderà come il vincitore del concorso delle tazze con la sua FrogMug, ma Simone è la vulcanica mente dietro Riot Clothing Space, una bottega dove la moda è artigianale e sostenibile, ma anche un incubatore di creatività per knit café, eventi e workshop! In esclusiva per GGDo – Let’s create!, Simone ha realizzato qualcosa di unico… ma non vogliamo rovinarvi la sorpesa ;-)

Schermata 2017-05-10 alle 19.52.29

Anche voi non vedete l’ora arrivi venerdì sera? :-) Ci vediamo dalle 18.30 a GGDo – Let’s create!

ctm_45591

Altromercato – Il thè più bravo che ci sia

Per fare un Digital Tea ci vuole la parte geek (e lì ci pensiamo noi)… e poi non può mancare il thè di Altromercato!

Molt* di voi già conosceranno il nostro sponsor – è la principale realtà di Commercio Equo e Solidale in Italia.

logo-altromercato-rosso

Altromercato è un Consorzio formato da 114 soci, presente con oltre 300 Botteghe su tutto il territorio italiano; gestisce rapporti con circa 150 organizzazioni di produttori in oltre 50 paesi, nel Sud, nel Nord del Mondo e anche in Italia. Migliaia di artigiani e contadini, il cui lavoro viene rispettato ed equamente retribuito, perché basato su una filiera trasparente e sul dialogo, tutelando i produttori, l’ambiente e garantendo la qualità dei prodotti. Solo così, con azioni concrete, si può davvero difendere e diffondere la cultura del vivere responsabile!

10472260_941456695889784_4845830076880855556_o

Altromercato ha deciso di appoggiare il nostro progetto perché crede nell’innovazione sociale e perché è indispensabile e fruttuoso condividere i sogni in cui si crede e che si portano avanti con tenacia. Noi siamo molto orgogliose di avere Altromercato come nostro sponsor, e non vediamo l’ora di farvi assaggiare i loro squisiti thè, infusi, tisane e biscotti durante il nostro GGTea!

OK_BANQUETING_CHEFACASA_Le_Muse_Verona_SLIDER_01

Due anime per un’ispirazione unica: le creazioni di Locanda Le Muse per #ggdverona4!

In una dinner dedicata al mondo della cucina, capite bene che la parte destinata alla cena vera e propria assume un’importanza particolare… Non vediamo l’ora di stupirvi, con le proposte di una struttura che da anni spicca nel panorama della ristorazione veronese: Le Muse Chef Restaurant & Country Lodge, con il talentuoso e multimediale chef Davide Piva!

locanda-le-muse

Alle Muse, convivono e si fondono quotidianamente due anime: quelle di Emanuele e Carla Cederle, i proprietari, seconda generazione della famiglia Cederle che dal 1969 porta avanti un’avventura all’insegna della ricerca di materie prime eccellenti e di un’alta qualità del servizio; quella della ristorazione e dell’ospitalità, che trova spazio in due edifici storici recentemente ristrutturati con eleganza e attenzione alla tecnologia; quelli del ristorante gourmet e del Bistrò, che propone una cucina creativa in un ambiente informale; quella della tradizione e dell’innovazione, che consente allo chef di spaziare nelle sue proposte tra le buone ricette di un tempo e sapori spesso inediti.

Locanda Le Muse

Una continua scoperta, che Davide Piva – “comunicatore che educa al gusto” – ama condividere ogni giorno sul web: il nostro è infatti spesso definito un cuoco 2.0, data la sua passione per i social network e la continua voglia di innovare!

Locanda Le Muse

E proprio in linea con questa anima originale, Davide ha deciso di presentare alla #ggdverona4 una soluzione di catering molto particolare, che fin da subito ci ha conquistate: i TastyGlass, dei piccoli scrigni che racchiudono monoporzioni sotto vetro – una combinazione perfetta di praticità, design, gusto ed ecosostenibilità (alla quale teniamo molto!). Alla nostra cena verranno infatti serviti un antipasto, un primo e un secondo creati da Davide avvalendosi al meglio delle materie prime fornite dai nostri sponsor (che avete già conosciuto nei precedenti post): non possiamo ancora svelarvi il menu completo, ma possiamo già dirvi che sarà sicuramente un’ottima sorpresa! ;-)

Tasty_glass_slider_2

Le Muse Chef Restaurant & Country Lodge, vincitore nel 2015 del certificato di eccellenza Tripadvisor, vi aspetta a Locara di San Bonifacio per coccolarvi con le sue delizie, per una pausa pranzo gourmet o per una fuga romantica – ma anche per partecipare agli eventi di gusto tenuti nel Bistrò o per organizzare le vostre cerimonie: scopritelo, sarà un’ispirazione!

SLIDER_sala

Estrazioni ggdverona

La fortuna? È @tavola con voi!

Come sa bene chi ha già partecipato a una #ggdverona, abbiamo un’insana passione per le lotterie… No, non quelle dei vostri amici che vi rincorrono per piazzarvi bigliettini che vi faran vincere improponibili premi, ma le nostre ormai attese estrazioni, il last-but-not-least prima del dolce, il router della fortuna…! ;-)

incontri-cucina-libri-appetiti-barzano

Se il vostro nome sarà fortunato, potrete infatti aggiudicarvi uno dei libri messi in palio dal nostro storico sponsor, LaFeltrinelli Verona: tra romanzi e libri di cucina, cosa vi capiterà? Sicuramente qualcosa di interessante!

Estrazioni Feltrinelli ggdverona

Silvia Franceschini, event manager di Feltrinelli, con le nostre geek girls alla #ggdverona3

E mentre le prime fortunate inizieranno a leggere, non distraetevi, perché sarà il turno delle tre spettacolari confezioni offerte da Giovanni Ederle, viticoltore in San Mattia

Ognuna contiene uno sconto per acquisti in cantina e una bottiglia di Donna Francesca IGP Bianco Veronese, un vino senza tempo, per occasioni importanti, dedicato da Giovanni a una donna importante – e pensato come regalo perfetto per le nostre geek girls, in attesa di conoscerle nella sua cantina, magari durante una degustazione di vini ammirando una spettacolare vista di Verona dall’alto delle Torricelle…

Giovanni Ederle

Good luck, geek girls&boys! ;-)

La Contrà

Acq…uolina in bocca, con La Contrà!

Cosa succede quando una famiglia dedicata al mondo del commercio di prodotti caseari punta sulla qualità dei prodotti e diventa distributore di fiducia per la ristorazione commerciale e collettiva? Succede che nasce La Contrà: una realtà giovane ma che può contare su un’esperienza pluriennale e una passione per i cibi genuini… non è un caso che metta l’accento sulla bontà!

la Contrà

La Contrà è una struttura agile, che grazie ad un innovativo sistema informatico di presa in carico degli ordini sa essere sempre una garanzia per i clienti, con tempi ridotti di consegna e alti standard di qualità su formaggi e salumi.

10421318_361901424020177_5126362323028980262_n

Alla #ggdverona4 potremo assaggiare svariati prodotti La Contrà, che sarà presente con una linea a proprio marchio creata dalla selezione dei suoi migliori fornitori: grana padano, mozzarelle, prosciutto crudo… sia da soli che accompagnati ad altri ingredienti e cucinati dalle sapienti mani del nostro chef, riconoscerete sicuramente il gusto dei prodotti La Contrà.

La Contrà

(…e riceverete degli interessanti consigli su come cucinarli!)

Non avete già un po’ di acquolina?! Noi sì!! ;-)

Tenuta Maddalena

Un assaggio che conquista: Tenuta Maddalena alla #ggdverona4

Un sentiero tra passato e futuro, metodi tradizionali e tecnologie, pensiero e passione…

Tenuta Maddalena

All’interno dell’Oasi del Parco Naturale del Mincio, in una porzione incantevole di territorio nel comune di Volta Mantovana, su un terreno leggermente calcareo e ciottoloso, particolarmente adatto alla coltivazione della vite, nascono i vini della Tenuta Maddalena.

Tenuta Maddalena

Fondata da un gruppo di amici, nasce da un sogno: diventare creatori di vino, tramandando esperienze e amore per un mestiere antico ed affascinante, nel pieno rispetto del ciclo naturale della vite. Marzio, Elisa, Nicola, Grazia, Silvano, Simona e Paolo iniziano così a dar vita a vini di carattere, premiati a livello nazionale ed internazionale.

Premi Tenuta Maddalena

Alla #ggdverona4 potremo assaggiare due loro creazioni: Monte Cervo, un vino importante, un rosso che conquista, dal vitigno a bacca rossa più importante del mondo – il Merlot, e D’Alloro, un Chardonnay dal profumo intenso ed elegante, delicato e persistente.

Monte Cervo Tenuta MaddalenaD'Alloro Tenuta Maddalena

 

Vini unici che accompagneranno la nostra serata durante la cena e dopo gli speech, per un saluto ancora più dolce… anzi, un arrivederci a presto!

Schermata 2015-06-23 alle 15.06.45

Tradizione e territorio per condire al meglio la #ggdverona4!

La buona cucina è innanzitutto sinonimo di tradizione e di profonde radici nel territorio… proprio come quelle di una pianta di ulivo.

Il Frantoio Turri, oleificio di riferimento storico del Garda veronese e sponsor della #ggdverona4, può vantare origini lontane, unite a una tradizione familiare che l’azienda porta avanti oggi con una produzione attenta e scrupolosa, con l’impegno a tutelare l’autenticità e la salubrità di un prodotto che nasce dal profondo rispetto per la natura e cultura della propria terra gardesana.

Schermata 2015-06-23 alle 15.06.23

Una storia che nasce nel 1951, con la fondazione del frantoio “Fratelli Turri” da parte di Giancarlo, figlio di Mario Turri, castaldo di una grande azienda con frantoio e cantina collocata nella Valpantena (una valle che parte da Verona e sale verso i Monti Lessini).

Schermata 2015-06-23 alle 15.08.24

Attualmente, il frantoio dei fratelli Turri ha sede ai piedi delle colline di Cavaion Veronese, nelle immediate vicinanze del Lago di Garda ed è al centro di un territorio unico, il cui peculiare microclima è da sempre prezioso alleato dell’olivicoltura gardesana, la zona di produzione di olio d’oliva più a nord nel mondo, per latitudine. Come una pianta dà frutto e cresce ancora più forte, così l’azienda si solidifica con l’entrata delle nuove generazioni: Mario, Laura, Luisa e Giovanni oggi portano avanti la filosofia di qualità e ricerca tramandata dal nonno e dal papà.

Schermata 2015-06-23 alle 15.07.37

Turri è oggi una realtà che supporta le attività culturali e formative, e Laura Turri, vicepresidente del Consorzio Garda DOP, è una delle fondatrici e socia dell’Associazione Donne dell’Olio, impegnata con Soroptimist Verona e in varie attività legate alla cultura, allo sport e alla salute: non poteva mancare alla nostra cena dedicata al mondo del cibo!

 

piccolo_01

Semini alla riscossa: Piccolo Veg for Pots per GGDVerona4!

Chi di voi ha un balcone, alzi la mano! …ma anche un davanzale, o anche solo un vaso e un raggio di sole: tanto basta ai semini per sentirsi a casa :-)

Piccolo Vegs for Pots

In un mondo dove grande è sinonimo di bello (date un’occhiata alla dimensione degli schermi dei vostri smartphone…!), Piccolo Vegs for Pots lotta per un mondo piccolo, diverso e molto green: è una ditta sementiera nata nel 2012 in Veneto, che punta a rifornire i “coltivatori da terrazzo” di varietà nane e compatte di verdura. Anziché litigare con una capricciosa orchidea o accontentarsi del solito limone, volete mettere la soddisfazione di cogliere un’insalatina direttamente dal balcone, o di veder nascere delle splendide e coloratissime mini-melanzane?

Piccolo Vegs for Pots

Questo potrebbe essere il vostro primo balco-raccolto!

Tutti i semi selezionati da Piccolo Vegs for Pots sono bizzarri, rari, molti di loro bio, tutti testati, nessuno ibrido (e quindi seminabili l’anno successivo): metteteci un packaging sostenibile e unico, ed avete il perfetto gadget per la #GGDVerona dedicata alla cucina!

Piccolo Vegs for Pots

Infermentum

La ciliegina sulla torta? Infermentum!

Oggi vogliamo regalarvi una ricetta di sicuro successo: prendete tre ingegneri, trentenni; a uno fate lasciare apposta il lavoro nell’azienda di famiglia. Poi aggiungete una diplomata in ottica, coetanea, anche lei veronese. Recuperate poi i loro risparmi e investiteli nell’impresa. Nel frattempo, avrete scaldato un forno enorme, grande tanto da farci stare mille idee, dolci e salate, pronte a lievitare. Niente aromi, conservanti, coloranti o emulsionanti: lasciate crescere il laboratorio finché non diventa una start-up, sfornate e non vi resta che leccarvi i baffi!

I 4 di Infermentum

I magnifici 4 di Infermentum!

Ecco il segreto di Infermentum, un progetto nato nel 2014 e destinato a produrre lievitati artigianali di grande qualità, con tirature limitate per un mercato di nicchia.

Tris Infermentum (prima)

Infermentum

Alla #GGDVerona4 potrete assaggiare due delle loro più recenti creazioni nate da lievito madre e lievitazione naturale, un’interpretazione della classica Torta di Rose al profumo di arancia e vaniglia, e il delizioso Panbrillo, arricchito con Recioto Bianco di Soave e coperto di mandorle, nocciole e pinoli tostati: noi abbiamo già l’acquolina in bocca!

Infermentum

TestediRapa2

Una GGDVr4 piena di TestediRapa…

Chi di voi ha partecipato alla #GGDVerona2, la nostra dinner sul tema del viaggio, avrà di sicuro degli splendidi ricordi legati alle Teste di Rapa… Per la #GGDVerona4, i nostri paladini del km0 tornano direttamente da Villa Bartolomea per portarci ancora una volta una scelta di buonissime verdure di stagione!

United Colors of TestediRapa

United Colors of TestediRapa

Noi GGDVr abbiamo molto a cuore questo progetto, che seguiamo e sosteniamo fin dalla sua nascita: Silvia, Mattia e Giuliano – tre amici prima che tre soci – credono fortemente che mangiare sano e genuino non debba essere un’eccezione, ma una attività quotidiana. Ecco perché hanno creato un servizio di consegna a domicilio, a casa e sul lavoro, di prodotti agricoli o artigianali, ordinabili online: sono così gli unici intermediari tra il produttore (localissimo) e il consumatore di Verona e provincia.

Mattia, Giuliano, Silvia - le TestediRapa

Mattia, Giuliano, Silvia – le TestediRapa

Le Teste di Rapa credono nella biodiversità, nella filiera corta, nella tracciabilità; sono sostenibili e creano conoscenza del territorio e dei suoi prodotti. Ecco i tanti motivi per i quali abbiamo pensato subito a loro per la nostra dinner dedicata alla cucina: perché, come dicono loro, “mangiare è un’attività culturale”!

Load More