La ciliegina sulla torta? Infermentum!

Oggi vogliamo regalarvi una ricetta di sicuro successo: prendete tre ingegneri, trentenni; a uno fate lasciare apposta il lavoro nell’azienda di famiglia. Poi aggiungete una diplomata in ottica, coetanea, anche lei veronese. Recuperate poi i loro risparmi e investiteli nell’impresa. Nel frattempo, avrete scaldato un forno enorme, grande tanto da farci stare mille idee, dolci e salate, pronte a lievitare. Niente aromi, conservanti, coloranti o emulsionanti: lasciate crescere il laboratorio finché non diventa una start-up, sfornate e non vi resta che leccarvi i baffi!

I 4 di Infermentum

I magnifici 4 di Infermentum!

Ecco il segreto di Infermentum, un progetto nato nel 2014 e destinato a produrre lievitati artigianali di grande qualità, con tirature limitate per un mercato di nicchia.

Tris Infermentum (prima)

Infermentum

Alla #GGDVerona4 potrete assaggiare due delle loro più recenti creazioni nate da lievito madre e lievitazione naturale, un’interpretazione della classica Torta di Rose al profumo di arancia e vaniglia, e il delizioso Panbrillo, arricchito con Recioto Bianco di Soave e coperto di mandorle, nocciole e pinoli tostati: noi abbiamo già l’acquolina in bocca!

Infermentum

Comments are closed.